31 Ottobre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

Blu Volley Quarrata, il secondo libero è Tea Pellitteri

27-09-2020 17:17 - News Generiche
Nelle ultime tre stagioni a La Fenice, Tea Pellitteri sarà la vice-Chiti. «Qui per crescere e aiutare la squadra», così il nuovo libero bianco-blu
Il Blu Volley Quarrata sistema il reparto dei liberi: ad affiancare Francesca Chiti, nella stagione 2020-2021, ci sarà Tea Pellitteri. Proveniente dal Pistoia Volley La Fenice, dove ha militato nelle ultime tre stagioni con esordio nell’anno agonistico 2019-2020 in Serie B2 in qualità di libero titolare del team fuxia-blu, Pellitteri possiede un curriculum ricco di tante esperienze da protagonista in ambito regionale tra Serie D e Serie C: cresciuta nella Pallavolo Carmignano, ha vestito anche le maglie di Prato Volley Project, Calenzano, Montebianco Pieve e Bottegone, quindi il già citato triennio presso La Fenice. Nel corso della sua carriera, Pellitteri ha agito anche come schiacciatrice, prevalentemente adibita alle mansioni di difesa e ricezione, ma anche schiacciando in prima linea, perciò distinguendosi efficacemente in attacco – con particolare predilezione per i mani-out – come avvenuto sia in forza alle due formazioni pratesi sopracitate, ma anche nel pistoiese, quindi a Pieve a Nievole (dove è stata schierata anche come opposta ai tempi di Luis Camponovo) e Bottegone, iniziando come libero, poi spostata in banda da Alessandro Nesi nella seconda parte di campionato. La mutazione definitiva nel ruolo di libero, in seguito al passaggio a La Fenice, ma, durante i primi due trascorsi in Serie C, per sopperire alle emergenze numeriche del roster, a volte ha rivestito nuovamente i panni di attaccante-ricevitore. A seguito dell’innesto di Camilla Sasselli, perciò, il saluto al sodalizio di patron Faralli, abbracciando l’ambizioso progetto del club presieduto da Stefano Ostento. Sicuramente un innesto all’insegna dell’affidabilità in un ruolo delicato come quello di libero, al fine di farsi trovare pronta nelle situazioni di necessità, quindi la grande occasione di poter affinare i fondamentali di seconda linea sfruttando gli insegnamenti dell’ex libero di Serie A, Francesco Pieri. Senza dimenticare la versatilità della giocatrice, profilo di grande serietà e dedizione al lavoro, in grado di poter essere impiegata nei giri di seconda linea come schiacciatrice.

IL COMUNICATO

«La BluVolley ha scelto la vice-Francesca Chiti. Lo ha fatto con una ragazza di prospettiva che ha già dimostrato di valere una B2. Tea Pelliteri è infatti una giocatrice della BluVolley.

Nata a Carmignano, ha iniziato a giocare a 10 anni, i suoi primi passi nel volley sono come banda.

Dopo Carmignano, a 16 anni ha vissuto due anni da protagonista a Prato. A 18 la grande avventura a Calenzano dove si è messa in luce col secondo posto regionale U 18 e contemporaneamente è arrivata la vittoria della Prima Divisione su Firenze. Poi un brutto infortunio e la carriera ricomincia in Serie D a Pieve a Nievole sempre da attaccante. In seguito la scelta drastica. Ha cambiato ruolo per spingersi più in alto ed ha iniziato brillantemente la carriera da libero. Dopo un anno a Bottegone in Prima Divisione, ha trascorso gli ultimi tre anni (due anni Serie C, ultima stagione Serie B2) alla Fenice giocando da primo libero.

Tea: qual è il tuo obiettivo?

“Il mio obiettivo per la prossima stagione è crescere come libero, allenarmi e dare una mano alla squadra.”

Il nuovo roster è competitivo?

“La rosa che sta nascendo a Quarrata è importante, e io mi sento come una under chiamata in prima squadra data la mia poca esperienza in categorie nazionali e anche nel mio ruolo rispetto alle altre ragazze. Ho accettato il progetto perché non vedo l’ora di poter lavorare insieme a Francesca (Chiti ndr) e a Francesco Pieri in allenamenti specifici di ruolo, e perché credo sia un’ottima opportunità. Svolgere sedute di allenamento con chi ha molta più esperienza sicuramente sarà stimolante e produttivo”.

Com’è iniziato l’amore per la pallavolo?!

“Ho iniziato a giocare a 10 anni e mi sono subito innamorata della pallavolo perché adoro stare in gruppo, mi piace combattere con le mie compagne e avere un obiettivo comune. Amo lavorare e impegnarmi in ciò che faccio, infatti non vedo l’ora di conoscere tutte le ragazze e di scoprire se dopo questi 4 mesi sono ancora in grado di fare un bagher”».


Fonte: A cura di Cristano Pennisi - www.pistoiasport.com

A.S.D. Blu Volley Quarrata
Via G. Galilei 13 **CAP** 51039 - Quarrata (Pistoia)
P.I. 00513060475
0 Fax 0573/775056
asdbluvolley@asdbluvolley.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account